Cosa indossare a un matrimonio d’estate? Consigli per l’invitata elegante

Cosa indossare a un matrimonio elegante che si svolge nel pieno dell’estate più calda? Siete state invitate a una cerimonia  e non sapete cosa indossare? Ecco alcuni spunti per aiutarvi a scegliere il look più adatto alla cerimonia. Prima di tutto bisogna scegliere con grande cura il colore e la lunghezza del vestito, a seconda dell’orario in cui si svolgerà l’evento e la location scelta dagli sposi, più o meno chic!

Per il matrimonio che si svolgerà alla mattina vi consigliamo di optare per un abito corto ma elegante, attenzione però che non sia troppo corto, assolutamente non oltre i 20 cm sopra i ginocchio! I colori migliori sono i pastello o le fantasie colorate.

Dimenticate il bianco, ovviamente dedicato solo alla sposa, il viola e il nero.

Ma il colore crema nelle sue nuance è ammesso, anzi consigliato!

 

L’abito che abbiamo scelto per la nostra damigella è davvero spettacolare, completamente in tessuto arricchito da paillettes nelle tre tonalità del crema, dal beige al miele fino ad arrivare al  panna, con un ampio spacco.

Un abito semplice come taglio ma arricchito dal tessuto prezioso, adatto quindi ad una cerimonia molto elegante e alla sera!

Le spalline sottili evidenziano la scollatura, abbastanza pronunciata, quindi il nostro consiglio per entrare in chiesa è di indossare una raffinata stola in chiffon  nella stessa tonalità panna, che possa coprire spalle e scollatura con un velo impalpabile che nulla toglie alla raffinatezza del vestito lungo.

Per questo particolare e prezioso abito abbiamo scelto la stola in chiffon sfrangiata, più semplice della classica stola con frangia in seta perchè la troviamo più adatta a un look che certo non passa inosservato!

Share this post