La pashmina

La pashmina è una grande sciarpa dall’estrema leggerezza e calore.

Realizzata in filati nobili,  il cashmir così prezioso  a volte unito alla seta impalpabile, dalla caratteristica frangia corta ed attorcigliata, ha un’origine piuttosto remota: il nome deriva dall’antica parola persiana ‘pash’ e si riferisce al tessuto ricavato dal vello di una capra che vive nelle regioni dell’Himalaya e dell’India.

La pashmina arriva in Europa agli inizi del secolo scorso grazie ai grandi viaggiatori partiti alla scoperta dell’Oriente.

La sua comodità e versatilità han fatto sì che questo capo sia diventato talmente popolare da identificare addirittura la sciarpa in senso generale.

E’ un accessorio utile e non fa mai sfigurare: basta sceglierla in tinta unita o fantasia , a seconda delle occasioni, ed inventare un modo per indossarla. A voi la fantasia di indossarla in tutti i modi possibili, come grande sciarpa intorno al collo o come coprispalla sopra l’abito elegante, comunque adattandola allo stile del vostro abbigliamento!